PATOLOGIE UROLOGICHE

Fimosi, Frenulo breve e Dismorfofobie

Fimosi

La fimosi si manifesta con il restringimento dell’orifizio prepuziale e può essere congenita o acquisita.
Frequentemente è complicata da infezioni balano-prepuziali e comporta un rischio aumentato di tumore del pene, peraltro rarissimo (1 caso ogni anno su 100.000 uomini).
La soluzione definitiva del problema fimosi è affidata alla chirurgia, mediante un intervento di plastica del prepuzio.

Frenulo prepuziale corto

Altra condizione di frequente riscontro è la brevità del frenulo prepuziale che rappresenta spesso una fonte di ansie anche per l’uomo adulto per la frequente implicazione che determina sull’eiaculazione precoce di origine organica, legata ad una iperstimolazione di questa zona riccamente innervata ed in continua tensione durante l’atto sessuale. Anche in questo caso la soluzione, è di pertinenza chirurgica mediante un procedimento in anestesia locale chiamato frenuloplastica.

Dismorfofobia peniena

Una forma particolarmente frequente di “dismorfofobia peniena”, è quella che origina dalla preoccupazione relativa alle dimensioni del proprio pene.

La ricerca di una tecnica volta alla realizzazione di un aumento delle dimensioni del pene si perde probabilmente nella notte dei tempi; negli ultimi anni tuttavia si è assistito ad un aumento esponenziale delle richieste di intervento finalizzato all’aumento delle dimensioni del pene.

La valutazione da parte dello Specialista è pertanto fondamentale per distinguere i casi in cui la tecnica chirurgica può realmente fornire risultati apprezzabili e soddisfacenti da quelli in cui il supporto psicologico appare maggiormente candidato al successo.

La tecnica chirurgica di allungamento, da praticare esclusivamente nei casi in cui si riscontri una riduzione patologica delle dimensioni peniene, si fonda sulla sezione del legamento sospensore, la struttura che àncora la parte pendula del pene al pube, associata a plastiche cutanee che rendano “più visibile” la protrusione dell’asta in tal modo ottenuta.

Altre Anomalie morfologiche del pene

TORNA INDIETRO