ipbCondizione clinica caratterizzata da disturbi urinari associati alla presenza di un quadro istologico caratteristico di crescita della porzione centrale della ghiandola prostatica. Si tratta di un problema estremamente comune nell’uomo, tant’è che l’IPB è riscontrabile in circa il 50% dei maschi dopo i 60 anni ed in quasi il 100% dei maschi dopo gli 80 anni.

L’IPB clinicamente significativa viene definita come un ingrossamento della prostata oltre i 20 grammi in presenza di sintomi e/o di un flusso urinario al di sotto di 15 ml/s, senza evidenza di malignità.

SINTOMI

  • Nicturia (minzione notturna con interruzione del sonno)
  • Pollachiuria (elevata frequenza diurna)
  • Esitazione minzionale (difficoltà ad iniziare la minzione)
  • Sensazione di mancato svuotamento vescicale
  • Gocciolamento post-minzionale
  • Getto urinario di intensità ridotta
  • Urgenza minzionale (difficoltà o impossibilità a posticipare lo stimolo alla minzione)

DIAGNOSI

  • Compilazione del questionario IPSS (per valutazione della sintomatologia)
  • Esplorazione rettale
  • Dosaggio del PSA totale, libero e frazionato

Indagini strumentali:

  • Ecografia prostatica transrettale (TRUS)
  • Uroflussimetria ed eventuale valutazione urodinamica

TERAPIA

Trattamento farmacologico

  • Alfa- litici (silodosina, tamsulosina, alfuzosina, doxazosina, terazosina): farmaci che migliorano il flusso urinario
  • Inibitori delle 5alfa redattasi (finasteride, dutasteride): farmaci che riducono il volume prostatico
  • Fitoterapici (Serenoa Repens®): farmaci che riducono il volume prostatico e la componente infiammatoria

Trattamento chirurgico

L’intervento chirurgico si rende necessario in caso di:

  • ritenzione acuta d’urina
  • idronefrosi (dilatazione delle vie escretrici renali)
  • infezione urinaria ricorrente aggravata dalla presenza di residuo (ristagno) urinario
  • calcolosi vescicale

Tecniche invasive: 

  • Adenomectomia transvescicale a cielo aperto
  • Resezione endoscopica per via trans-uretrale (T.U.R.P. = Trans Urethral Resection of Prostate)

Tecniche mini-invasive: